Excite

Anche Hollywood ha le sue fobie

Jodie Foster ha paura dei negozi, Johnny Depp scappa davanti ai pagliacci, Roger Moore, l'ex James Bond, non sopporta le pistole, chi l'avrebbe detto? Sono solo alcune delle fobie hollywoodiane confessate da alcuni degli inquilini della collina più famosa del mondo cinematografico "Entro in un negozio, sento che la mia faccia si contrae e si irrigidisce e mi precipito fuori, rintanandomi in macchina" dice Jodie Foster. L'attrice si consoli, c'è chi non se la passa meglio, Johnny Depp, ad esempio, considera i pagliacci come portatori di "qualcosa di sinistro e malefico". Guai poi a presentare alla vista di Billy Bob Thornton , l'ex marito di Angelina Jolie, un mobile Luigi XIV "Quando me li trovo davanti, non riesco a respirare né a mangiare". Oprah Winfrey non sopporta le gomme da masticare "Mia nonna era solita conservare le cicche usate, ma io non riuscivo a toccarle perché mi facevano ribrezzo".

La fortuna è che dalle fobie si può guarire. A spiegare come ci pensa il professor Stephen Palmer, direttore del Centre for Stress Management che al "Daily Express" racconta come si riesce a guarire dalle paure. Anche quelle hollywoodiane "Con la terapia comportamentale cognsitiva, riesco a far capire ai pazienti che i loro timori sono irrazionali e che in quel momento sono in mani sicure. Quindi, li spingo ad affrontare le loro paure e a superarle".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017