Excite

"Amabili resti": Peter Jackson è tornato

Dopo essere entrato nell'olimpo hollywoodiano con la trilogia "Il Signore degli Anelli", il talentuoso Peter Jackson torna sul grande schermo con il film "Amabili resti", dramma fantasy tratto dall'omonimo libro di Alice Sebold. Il regista ha presentato la pellicola a Roma, accompagnato dalla protagonista Saoirse Ronan.

Quest'ultima, candidata giovanissima agli Academy Awards per il film "Espiazione", interpreta Susie Salmon, una dolce quattordicenne che nel '73 viene brutalmente uccisa da un maniaco. L'anima della protagonista resta volutamente in un limbo tra la vita e la morte, e osserva gli eventi dopo la sua scomparsa: la fragile madre non regge il colpo e fuggirà di casa, mentre suo padre e sua sorella vogliono scovare a tutti i costi l'assassino. E anche Susie farà di tutto affinchè la verità venga a galla.

"In qualsiasi film con elementi fantastici è fondamentale che i personaggi credano a quello che si fa, così come il regista: quando si chiede al pubblico di intraprendere un viaggio, si firma una sorta di contratto, è come strizzare l'occhio e dire 'D'accordo, crediamoci per due ore'" ha esordito Jackson, maestro del fantasy il cui ultimo film - il remake di "King Kong" - risale al 2005.

"Per questo cerco di filmare in modo realistico anche gli aspetti più fantastici di ogni mio film, come quando per Il signore degli anelli usavo la handycam per le scene di combattimento" ha aggiunto il cineasta. Del cast fanno parte Mark Wahlberg e Rachel Weisz nel ruolo dei genitori di Susie, Susan Sarandon in quello della nonna e un inedito Stanley Tucci nei panni dell'assassino.

Proprio su quest'ultimo Jackson ha detto: "Sono stati tutti straordinari, ma ovviamente il compito più difficile è toccato a lui che ha accettato la parte ma si percepiva quanto non fosse a suo agio a dover rendere quel personaggio. Stanley ha tre figli, è una persona gentile ed è un grande attore: per superare l'ostacolo, si è servito della metamorfosi richiesta per il ruolo, dal parrucchino biondo e i baffi fino alle lenti azzurre per gli occhi. Guardandosi allo specchio, si allontanava da se stesso e si riconosceva in Mr. Harvey".

"Amabili Resti", il cui titolo originale è "Lovely Bones", sarà nelle sale americane dall'11 dicembre, mentre in Italia uscirà il 5 febbraio. "E' stato difficilissimo per me accettare come le sia stata rubata la vita - ha dichiarato infine la Ronan -, ma allo stesso tempo è stato proprio questo ad aiutarmi ad entrare nel personaggio, un'adolescente tipica, amata dai genitori. Dopo questo film capisco davvero cosa si possa provare in certi momenti, e il dolore provato da chi rimane".

 (foto © LaPresse)

Guarda il trailer di "Amabili resti"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017