Excite

Addio Clarke Duncan, gigante buono

  • Infophoto

E' morto stanotte a Los Angeles Michael Clarke Duncan, l'attore che aveva ricevuto una nomination agli Oscar come miglior attore non protagonista per il suo ruolo del gigante buono ne 'Il miglio verde'. Aveva 54 anni.

L'attore, che recentemente era apparso sul piccolo schermo nei panni di Leo Nox nella serie targata Fox Il risolutore, uno spin-off della più popolare Bones, era stato colpito da un attacco al cuore lo scorso luglio ed era ricoverato nel reparto di terapia intensiva da oltre un mese.

Alto oltre 1,80 metri Duncan aveva debuttato al cinema con parti come guardie del corpo e buttafuori che richiedevano una presenza fisica importante, su cui lui poteva contare. Nel 1998 era arrivato il primo ingaggio significativo per la carriera con Armageddon, nel quale si era fatto notare dal grande pubblico.

Guarda la scena del monologo di Duncan ne Il miglio verde

Ma è stato l'indimenticato ruolo di John Coffey, il detenuto guaritore "imprigionato" nel braccio della morte, nel prison movie drammatico Il miglio verde, a regalargli il suo primo ruolo determinante. Non a caso la sua interpretazione gli vale la sua prima nomination agli Oscar. In seguito è apparso in comics movie come Daredevil e Sin City e ha partecipato a diversi show televisivi, tra cui Chuck.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017