Excite

Acciaio: il film con Michele Riondino in arrivo nelle sale

  • © Foto di Alessia Barbieri

Allo scorso Festival di Venezia, nella sezione Giornate degli Autori dove veniva presentato in anteprima , è stato una piacevole sorpresa. Ora il film rivelazione della Laguna, Acciaio, tratto dall’omonimo romanzo d’esordio di Silvia Avallone si prepara a sbarcare dal prossimo 15 novembre nelle sale italiane, distribuito da Bolero Film. L’onere e l’onore di portare sul grande schermo uno dei più grandi successi editoriali degli ultimi tempi spetta a Stefano Mordini, che qui conferma l’indiscusso talento dimostrato già in Provincia Meccanica.

Guarda il Trailer di Acciaio!

Uno spaccato dell’Italia contemporanea, attraverso lo sguardo disincantato sulle esistenze di Anna e Francesca, due adolescenti che vivono il loro ultimo anno di liceo nei sobborghi della provincia operaia di Piombino; sullo sfondo l’incessante lavorio dell’acciaieria Lucchini dove lavora il fratello di Francesca, Alessio (Michele Riondino), un ragazzo ostinatamente ancorato ai vecchi valori del lavoro in fabbrica e aggrappato al ricordo di una amore perduto, quello di Elena (Vittoria Puccini).

Un film che riporta inevitabilmente le menti all’ ‘acciaio’ di un fenomeno tutto italico, il caso dell’Ilva di Taranto; ed è buffo, ma forse non è un caso, che proprio da lì venga l’attore che presta il volto ad Alessio. “Pur trattando di 'fabbrica', questo film non c'entra nulla con quella vicenda, non vorrei ci fossero confusioni. – dichiarava Riondino alla stampa italiana a Venezia - In ogni caso più volte ho detto che noi a Taranto siamo abituati a non avere illusioni; le mie parole. Credo che sia assurdo lasciare gli operai a barcamenarsi tra diritto alla salute e diritto al lavoro, quindi finché la politica non si assume le sue responsabilità io non vedo vie d'uscita francamente”. Una via d’uscita che sembra non esistere neppure per i personaggi di questa storia, impantanati nella disillusione della provincia italiana.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017