Excite

"A Serious man", il mondo yiddish dei Coen

Dopo la caccia all'uomo in "Non è un paese per vecchi" e gli intrighi della Cia in "Burn after reading", Joel e Ethan Coen tornano alle origini con "A Serious man", commedia ambientata nella loro citta natale del Minnesota, più precisamente in una comunità ebraica.

I due terribili fratelli del cinema americano hanno presentato il film in anteprima al Festival di Roma: protagonista è Larry Gopnik (l'attore teatrale Michael Stuhlbarg), professore univesitario di fisica che non riesce a trovare un centro di gravità nella sua ordinaria ma caotica vita. La moglie lo tradisce, i figli lo ignorano e la sua carriera rischia di essere minata a causa di una serie di lettere anonime. Larry, così, decide di rivolgersi all'aiuto di tre rabbini.

"Il film è nato proprio sull'idea della comunità ebraica" ha spiegato Ethan in conferenza. "Ecco il perchè del prologo in yiddish, era un modo per presentare il contenuto. Per i personaggi ci siamo ispirati a molte persone che abbiamo conosciuto: di certo può essere considerata la nostra pellicola più autobiografica, è ambientata negli anni '60, e il nostro punto di vista nel film equivale a quello del ragazzino".

I Coen hanno scelto molti attori locali e non professionisti: "Anche se il nostro stile si ispira al cinema europeo, 'A Serious man' è un film profondamente americano" spiega Joel. Storie pessimiste e personaggi ebrei fanno pensare a Woody Allen, gli fanno notare in sala, ma Joel risponde: "La sensibilità di Woody è newyorkese, la nostra appartiene al mid-west. C'è una grande differenza anche se non riuscirei a spiegarla".

La pellicola uscirà nelle sale italiane il prossimo 4 dicembre: "Negli Usa temevamo la reazione delle comunità ebraiche - conclude Joel - perchè sono molto sensibili rispetto al modo in cui vengono descritte nei film, ma l'esito è stato migliore del previsto. Quanto agli ebrei molto ortodossi, non corriamo rischi: loro al cinema non ci vanno per principio".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017