Excite

"A Christman Carol" ancora in testa al box office

Jim Carrey nei panni di Scrooge non si schioda dalla prima posizione del box office italiano: come lo scorso fine settimana, "A Christmas Carol" ha attirato nelle sale frotte di spettatori muniti di occhialini 3D, incassando 2.450.243 euro.

Immutata anche la seconda posizione con "Cado dalle nubi": il comico pugliese Checco Zalone che si trasferisce al nord in cerca di fama guadagna nel week end 1.647.671 euro, seguito dall'orrorifico "Dorian Gray" di Oliver Parker con 728.302 euro. Quarto posto per i fratelli Coen e il protagonista pasticcione di "A Serious Man", che incassa 465.308 euro.

Sale dal settimo al quinto posto la commedia "L'isola delle coppie" con Vince Vaughn che guadagna 360.249 euro, mentre al numero sei si piazza il romantico "La dura verità" con Katherine Heigl e Gerard Butler che incassa 304.720 euro. "L'uomo nero", pellicola di Sergio Rubini con Riccardo Scamarcio e Valeria Golino, è al settimo posto con 300.175 euro.

Le curve di Megan Fox non sono bastate a convincere il pubblico: "Jennifer's body" si rivela il flop della settimana, uscito venerdì e piazzatosi solo all'ottava posizione con 256.353 euro. Chiudono la classifica due dei film che hanno registrato i maggiori incassi degli ultimi mesi, "2012" e "New Moon", rispettivamente con 245.924 e 222.561 euro.

Gli incassi dello scorso fine settimana registrano un calo del 29% nella vendita dei biglietti, bilanciando quelli del week end dell'Immacolata che invece contavano il 15% in più. Ma le uscite della prossima settimana, che includono il cinepanettone "Natale a Beverly Hills", "Io e Marilyn" di Leonardo Pieraccioni e l'atteso cartone Dinsey "La principessa e il ranocchio", sono pronti a stravolgere la classifica e a dare un'impennata al box office.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017