Excite

50 sfumature di grigio, il film: Matt Bomer sulla petizione dei fan "è il momento di vedere Charlie Hunnam e Dakota Johnson"

  • Getty Images

Tutte le fan scatenate di Matt Bomer dovranno ormai rassegnarsi: il loro beniamino cinematografico, nonostante le richieste disperate, non sarà e non vorrà essere Christian Grey nel film 50 sfumature di grigio. Anche lui dice no.

Andiamo con ordine.

Guarda le foto delle attrici ex-candidate per il ruolo di Anstasia Steele

Ormai da più di un anno si era a caccia degli attori che avrebbero interpretato Christian Grey e Anastasia Steele nell'adattamento cinematografico di 50 sfumature di grigio. La maggior parte dei fan del libro avevano puntato su Matt Bomer, nei panni del seducente Grey, e la bellissima Alexis Bledel, per il ruolo della studentessa sedotta. Non c'è stato nulla da fare: la produzione ha optato per gli altrettanto belli e attraenti Charlie Hunnam e Dakota Johnson per i ruoli principali.

Guarda le foto più belle di Charlie Hunnam

Guarda le foto più belle di Dakota Johnson

Le fan di Matt Bomer alla notizia della scelta definitiva avevano aperto una petizione su change.org per far si che la produzione del film cambiasse idea e desse la parte a Bomer. Ma non c'è stato verso ovviamente. La petizione recitava così: “Matt Bomer è la perfetta descrizione di Christian Grey e Alexis Bledel è l'attrice perfetta per interpretare Anastasia Steele e se loro non ci saranno, non ci potrà essere nessun'altro. Ho letto l'intera trilogia e posso assicurare che Matt è l'attore perfetto per il film ed anche Alexis. Per cui, vi prego, tutte le “Greyine” e le “Bomerine” del mondo hanno bisogno di questi attori. Loro saranno per noi, per sempre, Christian Grey e Anastasia Steele. Non possiamo farci niente ragazzi, niente”.

In 18mila hanno firmato la petizione, ma nulla da fare. Lo stesso Matt Bomer ha risposto ai fan dicendo: “Sono molto grato ai fan, ma non vedo l'ora di vedere il film con Charlie e Dakota”.

Lasciate ogni speranza voi ch'entrate, avrebbe detto qualcuno. Per cui, si aspetta con ansia il prossimo 1 agosto 2014 per vedere se i due attori biondi, e forse apparentemente così distanti fisicamente, saranno perfetti nelle scene spinte raccontate da E.L. James.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017