Excite

300: "Rise of an empire" è il sequel, Eva Green e Sullivan Stapleton sono nel cast

  • Getty Images

Nel 2007 il mondo del cinema storico avventuroso è stato scosso da 300 di Zack Snyder. Un film dedicato all’impresa degli spartani alle Termopili e basato sulla graphic novel di Frank Miller, “300”, uno dei più grandi fumetti degli ultimi vent’anni. Il film ha lanciato Gerard Butler nel firmamento delle stelle hollywoodiane ed a distanza di cinque anni Zack Snyder ha deciso di produrre il sequel dal titolo 300: Rise of an empire.

Anche questa volta il film è basato su un fumetto di Frank Miller, "Serse", e dovrebbe uscire la prossima estate anche se nelle ultime settimane si è manifestato qualche dubbio sulla data di uscita ufficiale inizialmente prevista per il 2 agosto. Per la regia Zack Snyder ha deciso di non sedersi dietro la macchina da presa ed ha scelto Noam Murro.

Guarda le foto di Eva Green

Il film racconterà alcuni avvenimenti contemporanei alla battaglia delle Termopili. In particolare verrà approfondita la figura di Serse il condottiero dei persiani che nel primo film si è visto solo nel finale poco prima della morte eroica di Leonida e dei suoi spartani. I ruoli centrali saranno quelli di Temistocle e Artemisia. Il nuovo condottiero dei greci e la spietata guerriera persiana decisa a vendicare la sua famiglia.

Centrali saranno le battaglie della piana di Maratona e quella di Salamis che decreteranno la definitiva sconfitta dei persiani e la salvezza del mondo occidentale. Il cast di 300: Rise of an empire è di primo livello.

Eva Green sarà un’Artemisia terribile e sexy. Serse sarà interpretato dallo stesso attore che gli ha dato volto e voce nel primo film, l’inquietante Rodrigo Santoro. Temistocle avrà il fisico e la determinazione di Sullivan Stapleton. Zack Snyder ci ha tenuto a rassicurare i fan del primo film confermando che dal punto di visita visivo ci sarà grande continuità tra le due pellicole.

Guarda il discorso finale di 300

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017