Excite

Naomi Watts e Liev Schreiber a Giffoni Experience

Dopo Eva Mendes, al Giffoni Experience 2009 è la volta di Naomi Watts e Liev Schreiber: la coppia, che ha da poco avuto il secondo figlio, ha parlato dell'Italia, dei progetti futuri e delle loro esperienze nella giungla hollywoodiana.

Liev, reduce da "X-Men - Le origini: Wolverine", ha raccontato ai presenti dell'esperienza vissuta sul set di "Taking Woodstock", diretto da Ang Lee: "Nel corso delle riprese - ha spiegato, come riporta il sito Movieplayer - ho capito che Ang Lee è un regista favolo, incredibile, e venendo dall'estero ha una innocenza tutta sua nel guardare le cose, che gli permette di vederle con occhi nuovi rispetto a quanto hanno fatto altri in precedenza. Nel caso di Woodstock - prosegue - Ang si è reso conto dell'importanza che aveva quell'evento nella storia americana ed ha colto la potenza con cui i giovani si unirono per comunicare un messaggio molto semplice a proposito dell'amore".

Naomi, invece, ha dato qualche indizio sul misterioso progetto di Woody Allen: "Dovremmo iniziare a girare nel giro di due settimane. Si tratta di un classico film di Woody, nel senso che somiglia ad alcuni dei suoi lavori più vecchi, ed è incentrato su una famiglia disfunzionale, con molte cose a cui siamo abituati che lo rendono molto divertente. E' la prima volta che faccio un film con un regista senza averlo conosciuto prima ed è inusuale per me".

Alla bionda attrice è stato poi domandato se, quando ha girato in Italia "The International", ha sentito parlare del premier Silvio Berlusconi: "Abbiamo girato a Milano solo cinque giorni, ma amo stare in Italia, è una delle mie nazioni preferite, anzi forse la mia preferita in assoluto. Sul set - ha aggiunto - non abbiamo mai parlato di Berlusconi". E Schreiber replica: "In realtà ci capita di parlare di Berlusconi, ma non lo facciamo mai nel corso delle conferenze stampa".

Tra i prossimi progetti della coppia, Liev ha di recente girato il film indipendente "Every Day" con Helen Hunt e Carla Cugino ed il thriller sulla CIA "Salt" con Angelina Jolie. Naomi, invece, spera di realizzare "Gli uccelli", remake del film di Alfred Hitchcock.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017