Excite

Julia Roberts e Clive Owen ancora insieme in "Duplicity"

Li abbiamo visti insieme in "Closer" nel ruolo di una coppia in crisi: in "Duplicity", nelle sale dal 10 aprile, Julia Roberts e Clive Owen sono due ex agenti dei servizi segreti che sfruttano la propria esperienza per arricchirsi e vivere felici insieme.

Guarda le foto sul set romano di "Duplicity"

Nel film i protagonisti Claire e Ray, che un tempo lavoravano rispettivamente della Cia e nell’MI6, vengono assoldati da due corporation in concorrenza fra loro per accaparrarsi un prodotto farmaceutico dagli effetti prodigiosi. I due boss che li hanno assunti, interpretati da Paul Giamatti e Tom Wilkinson, non sanno che i piccioncini vogliono unire le forze a loro vantaggio. Ma fino a che punto Claire e Ray, che hanno sempre agito egoisticamente, sono sinceri l'uno con l'altra?

"Duplicity" vanta la regia di un esperto di spy story, Tony Gilroy, alla seconda esperienza dietro la macchina da presa dopo "Michael Clayton" e autore della trilogia dedicata a Jason Bourne. Gilroy ha rivelato che il progetto era stato pensato proprio per Clive e Julia ma che è stato rimandato quando quest'ultima è rimasta incinta.

La Roberts, intervistata da Primissima, ha definito quella di "Duplicity" una delle migliori sceneggiature che abbia letto negli ultimi anni. Quanto a Owen, è entusiasta di aver collaborato ancora una volta con la sua partner: "Il film "Closer" era molto diverso, il suo ritmo era completamente differente, ma quello che accomuna me e Julia - sottolinea - è la stessa sensibilità di volere rendere una scena sempre la migliore possibile. Quando due attori così sono insieme, qualcosa di buono succede sempre sullo schermo".

Guarda il trailer di "Duplicity"

Fornito da Filmtrailer.com

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017